FREETIME AWARD: PEOPLE OF THE YEAR
SOFIA SALUTA ROMA

AMBASCIATORE_MOGLIE

Presso l’Ambasciata di Bulgaria a Roma, in una location tra le più esclusive dei Parioli, si è svolta la cerimonia per la consegna dei premi “Freetime Award People of the year “ ideato da Antonella Ferrari. La commissione presieduta da Adele Mazzotta Lax e composta da Fatima Matcha, Emma Rossi Bernardi, Irene Bozzi, Sonia Giglietti e Giuliana Dantuono  ha consegnato i riconoscimenti alle eccellenze 2016 che si sono distinte nelle varia categorie, per l’ “etica”, ma anche  per il merito in cui si è impiegato il “tempo libero” con azioni particolarmente meritevoli. 
Nel meraviglioso parco dell’Ambasciata di Bulgaria gli ospiti hanno potuto ammirare la Ferrari del recordman Fabio Barone, appena ritornato dalla Cina dove ha conquistato il secondo record del mondo. Insieme alla consegna dei premi si è svolto il IX appuntamento di Sofia saluta Roma, che ha l’obiettivo di far conoscere al pubblico italiano le eccellenze della cultura bulgara, oltre che la conferma di un rapporto, fra Italia e Bulgaria.
Hanno sfilato le modelle di una delle più celebri stiliste bulgare Sofia Borissova, accompagnate da sinfonietta “Sofia”.
L’ evento è patroncinato dal Comune di Sofia, dall’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia, dall’Ambasciata di Bulgaria presso la Santa Sede e SMOM e dal Ministero della Cultura della Repubblica Bulgaria.

I premiati 2016:

categoria diplomazia l’Ambasciatore di Bulgaria in Italia S.E. Marin Raykov,
categoria sport/automobilismo il recordman Fabio Barone, per la categoria moda/imprenditoria Stefano Dominella
categoria moda dalla Bulgaria la stilista Sofia Borissova,
categoria musica, il maestro Stelvio Cipriani,
categoria musica dalla Bulgaria la Sinfonietta “Sofia”
categoria salute/benessere il prof. Francesco Bove
categoria salute/sociale il dott. Domenico Riitano
categoria bellezza Elena Aceto di Capriglia
categoria enogastronomia Carlo Dugo,
categoria associazioni Pasquale Mastracchio e Alessandro Carnevali.
categoria cinema Giuseppe Lepore,
categoria fiction Marina Tagliaferri
categoria videomaker Federico Mancuso
categoria web Janet De Nardis
categoria arte Roberto Piaia

FILE PDF:
premio freetime_web (2)

Article by frtadmin